Individua la forma del volto attraverso il face styling, un analisi dettagliata per valorizzare il tuo volto e le sue forme.

Infatti in base alla forma del volto possiamo scegliere in modo più preciso e consapevole quali sono le forme degli occhiali, il taglio dei capelli, il make up correttivo più adatto per andare a valorizzare il volto.

Vi dico subito che essere oggettive difronte allo specchio non è mai semplice ma andiamo a vedere assieme quali sono le forme del volto esistenti e come poterle riconoscere.

Per prima cosa, raccogli i capelli e poniti davanti allo specchio, se struccata meglio.

Risulta difficile essere oggettive difronte al proprio al volto, se proprio non ci riesci scatta una foto frontale (mi raccomando) e analizzala guardandola.

Volto Ovale

Nell’individuazione della forma del volto, il volto più proporzionato e fortunato in quanto agli ovali sta bene praticamente tutto.

Il volto ovale è più lungo che largo e solitamente è ben divisibile in 5 parti. Sta molto bene con i capelli raccolti proprio per poter mostrare la sua perfetta armonia.

Volto Rotondo

È un volto corto e pieno, solitamente lunghezza e larghezza sono molto simili.

Non vi sono zigomi accentuati e si vede in modo molto evidente che presenta dei contorni tondeggianti, rotondi come viene propriamente definito.

Volto ovale allungato o oblungo

Si denota fortemente la sproporzione del volto, nel senso che è molto più lungo rispetto ad un ovale normale in quanto la parte centrale risulta più lunga rispetto a quella della fronte o del mento.

Attenzione a non acquistare occhiali con montature troppo piccole altrimenti andreste ad evidenziare ancora di più la lunghezza centrale.

Volto diamante

Il volto a diamante è caratterizzato da avere la linea degli zigomi molto più larga rispetto al resto del volto.

Sono anche molto pronunciati, ma attenzione a non confondersi con ovali che possono avere zigomi delineati, il diamante ha proprio fronte e mento che si ristringono nettamente.

Volto squadrato, spigoloso

Potrebbe essere scambiato per un diamante ma il volto quadrato presenta due linee nette verticali ai lati che si smussano solo verso il mento e l’attaccatura dei capelli.

Risulta pieno e squadrato e gli zigomi sono praticamente assenti.

Volto triangolo inverso e cuore

Il volto a triangolo inverso risulta avere una fronte molto pronunciata che poi man mano scende restringendosi verso il mento.

Se voi tracciate i lineamenti vedete che la fronte risulterà la base del volto che scende a triangolo.

Si differenzia da quello a cuore perché è molto più vuoto e scarno, mentre quello a cuore come vedete presente le tempie come punto più largo e ha zigomi pieni.

Vi posso garantire che se vedete il vostro volto almeno di due forme è più che normale.

Essere oggettive non è semplice, è come quando proviamo qualcosa che ci piace tantissimo e vogliamo che a tutti i costi ci stia bene, per noi starà bene.

Credit Immagini: Jessica Alba – buzzfeed.com; Anne Hathaway – zimbio.com; Selena Gomez – slffashion.com – Ginnifer Goodwin’ – elle.com; Sarah Jessica Parker – elle.com; Liv Tyler – flickr.com; Halle Berry – theholliwoodgossip.com; Vanessa Hudgens – gazinefeed.me; Margot Robbie – yrdie.co.uk; Angelian Jolie – theworldnewsdaily.com; Miley Cyrus – sheknows.com; Christina Ricci – elle.com

Via Pinterest