Sfatiamo il mito una volta per tutte: body shape non è sinonimo di taglia ma bensì caratterizza la forma del nostro corpo a livello di fisicità, l’alimentazione e l’attività fisica potrebbero modificarla ma non a livello significativo.

Un esempio che adoro fare in quanto reputo lei una meraviglia della natura è la modella curvy Ashley Graham che come potete vedere è una perfetta sirena al di là della taglia e del peso.

Quando tratto l’argomento della fisicità non mi piace molto paragonare le donne a della frutta o qualcosa di simile perché lo ritengo un po’ denigrante in fase di consulenza soprattutto se già la cliente si trova in uno stato interiore di non accettazione.

Prima di introdurvi le fisicità principali, ci tengo a sottolineare che in fase di analisi non basta individuare la body shape per poter partire a comprendere meglio quali sono i capi e gli accessori più adatti a noi, ma si deve analizzare il corpo intero per individuare eventuali particolari caratteristiche al di là della body shape.

Faccio un esempio: se sono una donna a goccia (fianchi più prominenti) ma ho le caviglie gonfie per via di un problema di circolazione che durerà per un po’ di tempo non posso soffermarmi solo nel dire che è una goccia ma devo valorizzare la figura interamente nel suo complesso facendo attenzione di tutte le caratteristiche fisiche.

Body Shape goccia (pera)

  • La parte superiore del corpo è più sottile, a volte addirittura ossuta
  • Il seno è tipicamente minuto
  • Eventuali chili extra si concentrano su gambe e glutei
  • I fianchi sono arrotondati, anche nelle silhouette più sottili
  • La vita è stretta e l’addome tendenzialmente piatto

Body shape a sirena (clessidra)

  • Spalle e bacino sono perfettamente in linea
  • Hanno i fianchi arrotondati ma anche un seno proporzionato
  • Il punto vita è stretto e ben segnato
  • Tende a dimagrire (o ingrassare) uniformemente

Body Shape a diamante (mela)

  • Il punto debole è l’addome: la vita non è mai definita
  • Le spalle sono morbide e poco squadrate
  • Le braccia sono più tornite
  • È una silhouette tendenzialmente morbida
  • Parte superiore e parte inferiore sono abbastanza equilibrate

Body Shape a baguette (rettangolo)

  • Si tratta di una figura androgina, con poche curve
  • Se mette peso, tende a distribuirlo uniformemente
  • Il seno è solitamente di taglia piccola e il bacino stretto
  • In alcuni casi è più ossuta, in altre è più muscolosa

Body Shape a triangolo inverso

  • La caratteristica principale è quella di avere le spalle più ampie rispetto al bacino
  • Il punto vita c’è ma non è ben delineato
  • Il seno è solitamente di taglia piccola
  • In alcuni casi è più ossuta, in altre è più muscolosa